Trucco estate

Il trucco di chi si trucca anche in estate

Il trucco in estate? Si può eccome!

Lo sappiamo arriva l’estate e col caldo ci passa la voglia di truccarci. Da un lato l’estate ci stimola a scoprirci,ad indossare qualche vestito carino,ad osare un po’ di più… dall’altro lato però solo la parola trucco ci fa sudare.

Eppure per essere sempre sistemate non occorre strafare e il make-up estivo ha tantissimi lati positivi.

Vi vogliamo proporre qualche trucchetto per adattare il vostro make-up alla stagione estiva e soprattutto per farlo durare fino a fine giornata anche con temperature da record.
Innanzitutto “Less is more”, prendete questo assunto e consideratelo vostro ogni volta che dovete truccarvi d’estate. Il trucco estivo deve essere infatti leggero e naturale, affinché non si rovini per via del caldo, il sudore e l’umidità.

Tranquille, sarete bellissime lo stesso. Anzi, esagerare con il trucco in estate è controproducente e rischierebbe di farvi ottenere il risultato opposto a quello desiderato,in quanto il rischio è che un prodotto troppo coprente o un ombretto non adatto finirebbero per non tenere e creare orrende macchie.

Prima regola del trucco estivo: addio prodotti coprenti! 

Per prima cosa bandite dai vostro beauty case prodotti supercoprenti e dalla texture troppo densa. Per il trucco estivo dovreste infatti scegliere cosmetici leggeri che rendano la vostra pelle limpida e naturale, evitando l’antipatico effetto mascherone. Sostituite il fondotinta abituale con una BB cream o una crema colorata,l’effetto sarà molto più naturale e la pelle sarà più libera di respirare.

Come in inverno la pelle necessita di prodotti coprenti che la proteggano dal freddo e dagli agenti atmosferici, così in estate serve prima di tutto una buona protezione solare che vi difenda da rossori, scottature e l’insorgere di macchie. Per fare questo, basta semplicemente scegliere cosmetici e prodotti di idratazione che abbiano un fattore di protezione ai raggi UV, meglio alto, proprio per evitare in primo luogo le macchie e l’invecchiamento, una delle conseguenze principali dell’esposizione al sole…ricordatevi che non si parla di un fattore soltanto estetico ma è importante soprattutto per questioni di salute,inoltre se vi serve una motivazione in più sappiate che i raggi UV danneggiano il collagene e quindi accelerano l’insorgere delle rughe.

Ma torniamo alla nostra base trucco:

Se l’idea di rinunciare del tutto al fondotinta non vi convince optate per un fondotinta dalla texture impalpabile, meglio il fondotinta minerale in polvere, che non occlude i pori, non è eccessivamente coprente e non rende lucida la pelle – altro problema antipatico, noto a molte donne. Se preferite il fondotinta liquido, assicuratevi di sceglierlo opacizzante, in grado di minimizzare gli effetti del sebo in eccesso, la cui produzione aumenta ulteriormente con il caldo estivo.

Per quanto riguarda il colore, cercate di adattarlo in base alla vostra pelle. Con l’estate, sarete senza dubbio un po’ più abbronzate, dunque dovreste scegliere un fondotinta dal tono un po’ più scuro rispetto a quello che comprate durante tutto l’anno. Oppure, tenete a portata di mano un fondotinta leggermente più scuro, che vi servirà per integrare il vostro solito fondotinta, con piccole dosi a piacere, seguendo progressivamente il colore della vostra pelle abbronzata.

Un ottimo aiuto per il trucco estivo è la cipria: contrasta l’effetto lucido e per questo è un elemento indispensabile. Quando la stendete, attendete qualche secondo così che si fissi bene, ed eventualmente poi rimuovete l’eccesso con un pennello. Ricordate: non abbiate paura di esagerare, anzi, potete metterla più volte al giorno per limitare l’effetto della pelle lucida. Inoltre la cipria è utilissima anche per fissare il rossetto! È un trucco poco noto ma picchiettare leggermente la cipria trasparente sulle labbra opacizza il prodotto e ne aumenta tantissimo la durata.

E per gli occhi? Via libera a ombretti shimmer e mascara
Sia che abbiate gli occhi marroni, verdi o azzurri, il trucco estivo impone ombretti shimmer dalle tonalità delicate e chiare. Evitate colori scuri, troppo pesanti e poco indicati per l’estate. Perfetti i toni oro, rame, bronzo e l’arancio, nelle sue gradazioni più luminose e calde.



Per evitare che l’ombretto si accumuli sulla piega dell’occhio formando la tipica riga, applicate una base di primer, meglio sui toni del pesca, che vi permetterà un migliore fissaggio dell’ombretto e una tenuta perfetta.

Non rinunciate al mascara, anzi, continuate pure ad applicarlo, ovviamente senza esagerare. Di tutti i prodotti di make-up è quello che soffre meno il caldo!

Sulle gote applicate comunque il blush: scegliete colori vivaci e luminosi e dalla texture in polvere, che permette di evitare l”antipatico effetto lucido. Perfette le tinte corallo, fucsia e anguria: non esagerate però, stendetelo solo nella parte alta della guancia per dare maggiore luminosità al volto.

Il trucco estivo ideale per le labbra consiste in un gloss trasparente che illumini senza appesantire eccessivamente il tutto. Se proprio non potete resistere a labbra rosso fuoco o fucsia, almeno ricordate di optare per un trucco occhi leggero, per evitare di esagerare. Ricordatevi di utilizzare un Primer labbra o un fissante in polvere per farlo durare come si deve.

Vi ricordiamo che soprattutto in estate bisogna rinunciare ai siliconi per non occludere i pori, scegliere un trucco Bio  è una buona idea sia in estate che in inverno per rispettare la pelle in qualsiasi momento dell’anno.

E voi? A cosa non rinunciate nemmeno col caldo? Vi truccate come prima o avete cambiato qualcosa? Avete osato qualche colore estivo? Fateci sapere!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto